SOLUZIONI PER LA GESTIONE DEI CREDITI
home profilo servizi organizzazione contatti media area riservata

COMUNICAZIONE GESTIONE EMERGENZA DA COVID-19

12/03/2020
 

Buongiorno,

Con la presente siamo a condividere con voi le linee guida che la nostra azienda sta applicando in accordo con quanto definito dal forum UNIREC-CONSUMATORI, al fine di disciplinare le procedure di recupero durante l’emergenza epidemiologica ed individuare opportune misure volte ad integrare – in via transitoria – le modalità di contatto già individuate dal Codice di condotta, redatto ex art. 27 bis del Codice del Consumo:

 • Contatti telefonici - Modalità di interruzione dell’attività in via transitoria, fino al 3 aprile p.v. e comunque sino a nuove ulteriori disposizioni attuative. Interruzione da parte delle società di tutela del credito delle attività di phone collection, laddove il Consumatore certifichi la presenza di oggettive e/o documentate difficoltà ad adempiere al pagamento, in conseguenza della emergenza sanitaria causata dal Covid-19. Una volta provveduto a interrompere l’attività, per il periodo suindicato, la società di tutela del credito informa prontamente la Committente.

• Contatti domiciliari Fermi restando i divieti e limiti agli spostamenti delle persone fisiche disposti all’art. 1 lettere a), b), c) DPCM 8 marzo 2020 e il DPCM 9 marzo 2020, nonché le indicazioni fornite dal Ministero dell’interno e dal Ministero della Salute, si consiglia di prediligere, laddove possibile, la lavorazione telefonica delle pratiche. • Modalità di pagamento Si raccomanda di favorire l’informazione e l’accessibilità alle modalità di pagamento tramite canali digitali.

• Formazione Le società di tutela del credito si impegnano a formare e ad aggiornare i propri incaricati affinché nei contatti con il Consumatore/Debitore si tenga conto della particolare difficoltà creata dalla emergenza contingente. In aggiunta a quanto definito dal FORUM abbiamo attivato un piano per la gestione dell’emergenza che contiene le seguenti misure, già avviate:

• Sottolineare a tutti i dipendenti e collaboratori esterni l’importanza da parte di tutti di rispettare quanto definito dal Decreto del Presidente del Consiglio del 9 marzo (mediante distribuzione della copia integrale).

• Avvio dell’attività di smart working, consentendo al 70% dei dipendenti di lavorare da casa (riducendo quindi i rischi dovuti agli spostamenti e contribuendo all’esecutività delle misure volte all’isolamento). In questa prima fase si sta dando priorità ai casi che per motivi personali necessitano di maggior tutela (es. mamme, donne in gravidanza, condizioni di salute precaria). Questa misura è volta a garantire in qualsiasi situazione, la continuità operativa di tutta l’azienda (contact center in primis).

• Evidenziare l’importanza del rispetto delle buone prassi, anche tramite la distribuzione a tutti del volantino fornito dal ministero della salute con le “10 regole”, e l’affissione nei luoghi aziendali. • Incremento delle pulizie dei locali.

• Distribuzione a tutti i dipendenti di prodotti per l’igienizzazione delle postazioni.

• Sono stati messi a disposizione di tutti e in tutte le aree dell’ufficio dispenser per l’igienizzazione delle mani.

• Sono vigenti i seguenti divieti all’interno dell’azienda: riunioni, assembramenti (limite massimo di 3 persone per ciascuna sala)

• Aumento degli spazi di lavoro fra i singoli dipendenti e le relative postazioni.

• Creazione di apposite note gestionali per consentire il censimento immediato delle posizioni con criticità dovuta a situazioni contingenti al COVID-19, e il conseguente isolamento all’interno del sistema stesso.

Cogliamo l’occasione per ribadire che il principale obiettivo della nostra azienda è la salvaguardia della salute e della sicurezza dei propri dipendenti e clienti, dando quindi massima priorità ad una gestione il più possibile lucida ma prudente delle criticità dovute all’emergenza COVID-19, e pur mantenendo prioritaria anche la continuità operativa: attraverso lo strumento dello smartworking, garantiamo un regolare svolgimento delle attività di recupero che ci avete affidato, che confidiamo possano continuare con la consueta regolarità.


NEWS
Soluzioni per la gestione dei Crediti © Agecredit srl 1994-2020 p.iva 10977720969